Un altro blog di Pieru?

pieru che in Finlandese rende l’idea …

Eva Riccobono

Eva_Riccobono_Labbra-296x300L’Italia non finisce mai di stupire. E anche le italiane non scherzano, ho “conosciuto” Eva Riccobono guardando un divertente film, Passione sinistra, che non posso fare a meno di consigliare a tutti quelli che hanno voglia di passare un po’ di tempo divertendosi. Mi raccomando però: non pagate per vedere il film, aspettate che esca in televisione.
Di Eva Riccobono non sapevo un tubo, bella ragazza questo è evidente ma non sapevo che era addirittura una super top model e nemmeno che fosse nata a Palermo. Notevole poi la pseudo Bardot Pose della foto qui accanto, gambe notevoli. Se provasse a mettere i collant come prevede la posa e far abbassare il fotografo…

Annunci

ottobre 15, 2014 Posted by | Varie | | Lascia un commento

Lo riconoscete?

06-Charlie-Chaplin-at-age-27-1916Se riuscite a riconoscere il tizio ritratto nella foto siete veramente dei grandi esperti di cinema: si tratta di un giovane Charlie Chaplin all’età di 27 anni, senza bombetta e senza nemmeno i proverbiali baffetti.

luglio 9, 2014 Posted by | Varie | Lascia un commento

La prova del fuoco

05-Testing-of-new-bulletproof-vests-1923Pensate di fare un lavoro di merda? Siete in cerca di lavoro e non riuscite a trovare niente di decente? Consolatevi, c’è sempre chi sta peggio di voli come il tizio di questa foto. Collaudatore di giubbotti antiproiettile non è tra le mie maggiori ambizioni lavorative (anche se in questo periodo non sono certo messo benissimo).

giugno 11, 2014 Posted by | Varie | Lascia un commento

I preliminari dei preliminari

E’ ora di farla finita, ce le avete proprio trifolate. Non c’è fine, se continua così l’unico modo per riuscire ad avere un po’ di soddisfazione sessuale sarà rivolgersi ai mitici prodotti tenga…

No dico, siccome non erano abbastanza i preliminari ora abbiamo anche i preliminari dei preliminari? Eccheccavolo…

giugno 30, 2011 Posted by | Varie | Lascia un commento

Complimenti all’inter

Ha vinto lo scudetto, la coppa italia e adesso anche la champions.

Se non altro non piove…

maggio 22, 2010 Posted by | Varie | Lascia un commento

Torneria

Non so per quale motivo ma quando penso al lavoro di un artigiano mi viene sempre in mente un tornio. Il principio di funzionamento è molto semplice: si fa girare un pezzo fatto di qualche materiale e accostando delle lame mentre questo ruota vorticosamente in modo da dargli la forma voluta. Semplice. In teoria.

Eppure ci sono torni incredibilmente complicati, macchine a controllo numerico collegate e dei cad per cui a tutti gli effetti possono considerarsi come dei plotter a 3 dimensioni. Da una idea, da un progetto, da un semplice disegno riescono a modellare la realtà e renderla vera.
Un tornio moderno è una macchina estremamente costosa, richiede investimenti cospicui e di solito produce oggetti piuttosto sofisticati e dal basso costo unitario, probabilmente anche per questo ammiro una torneria di Milano che nonostante la concorrenza italiana e straniera continua imperterrita ad andare avanti ottenendo anche risultati di successo. Forse perchè, in mezzo a mille aziende di servizi, a gente che non si sporca mai le mani, che vive di presentazioni, riunioni interminabili tutte uguali e tutte ugualmente inconcludenti sono rimasti i pochi a produrre veramente qualcosa.

settembre 21, 2008 Posted by | Varie | Lascia un commento

Ci vuole tempo

e costanza prima di appassionarsi a qualcosa. Anche un blog quando è troppo nuovo non entusiasma. Numero di accessi praticamente zero, numero di post precedenti risibile … non viene voglia di scrivere fino a quando non cimincia a prendere forma. Magari dovrei provare a mettercia qualche immagine. Probabilmente qualche bella topa …

giugno 20, 2008 Posted by | Varie | Lascia un commento

Il divin poeta

Ai bei tempi del liceo non ero sicuramente uno studente modello ma neanche l’ultima delle schiappe. La maggior parte delle cose che studiavo mi piaceva e non avevo nessun tipo di rifiuto. I promessi sposi, giusto per fare un esempio, che hanno sempre fatto schifo a tutti i miei compagni di scuola a me piacevano. Andavo in solluchero con Aristofane e in estasi con Callimaco. Ognuno ha una croce, la mia era Dante Alighieri le cui opere ho sempre sommamente disprezzato. Opera al singolare in realtà, dato che oltre alla Divina commedia non c’è molto degno di essere letto.
In quanto poi all’opera principale di Dante non ho mai capito questo amore così diffuso tra le persone che amano autodefinirsi colte.
Di quello che scrive non si capisce assolutamente nulla, non solo per la lingua arcaica che usa ma soprattutto perchè abbiamo perso tutti i riferimenti con un mondo, quello del medio evo, che non esiste più. Per orientarsi in mezzo a tutti quei stanti, maghi, diavoli, papi e numeri magici occorrevano mappe, bigini e tanta pazienza e quello sembrava l’unico vero scopo dell’opera, un gioco insomma.

Immaginate la mia grande gioia quando ho scoperto che dovevo fare tutto un sito sulla Divina Commedia. Meglio iniziare e finire al volo, giusto per levarselo dalle scatole!

gennaio 15, 2008 Posted by | Varie | Lascia un commento

Si comincia

Primo post, giusto una prova per prendere familiarità con tutti i gadget di wordpress ed evitare l’odioso messaggio di default del sistema!

novembre 25, 2007 Posted by | Varie | Lascia un commento