Un altro blog di Pieru?

pieru che in Finlandese rende l’idea …

Dietro le quinte

zerodelta.net

zerodelta.net

Sicuramente la maggior parte dei miei fan sa che una bella fetta del mio lavoro è dedicata a questo sito, la mia creaturina. Per carità, non è che faccio tutto io, però ci investo parecchio del mio tempo e delle mie energie e tutto sommato somiglia a quello che vorrei che fosse.

Dietro un sito di queste dimensioni c’è un lavoro decisamente pesante e ogni aggiornamento si rivela spesso un incubo. Per esempio l’ultima modifica è stata decisamente rivoluzionaria, abbiamo modificato la grafica, il motore che impagina i contenuti online, una bella fetta del back-end e (non ci facciamo mancare niente) abbiamo pensato di modificare al volo una bella fetta dei contenuti.

Dopo mesi di lavoro al momento del rilascio c’erano un sacco di errori. Non c’è niente da fare, nonostante mille, diecimila test quando si va “live” spunta sempre fuori qualcosa che non va, sembra essere una maledizione. E di cose che non andavano ce ne erano parecchie, url sbagliate, 301 che non funzionavano ma soprattutto il sito era di una lentezza esasperante.

Piano piano le cose sono andate a posto, quello che manca è il tempo per fermarsi e darsi una pacca sulle spalle, magari allo specchio, per dire: “bel lavoro”.

Mag 30, 2009 - Posted by | Siti | ,

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: